Crea sito

Villa Al Ponzone

Nel 1831, l’architetto Biagio Magistretti progetta la villa in via Borgo Vico per il barone Alessandro Neffzer e la moglie Maria Ala Ponzone. L’architetto, nato nel Canton Ticino, era abile nel mestiere in quanto proveniva da una famiglia di costruttori che lo mandarono a formarsi e studiare architettura a Milano. Al termine dei suoi studi giunse a Como dal 1816 al 1843 dove gli venne affidata la cattedra di Disegno nel liceo di Como, luogo in cui progettò la Grand’Aula del Liceo Volta.
Per Villa Neffzer Ala Ponzone, l’architetto pensò ad un impianto ad U con il cortile aperto non verso il lago ma verso via Borgo Vico. Infatti dal Rinascimento fino a fine Ottocento la via stava diventando uno dei nuclei residenziali di pregio della città di Como con la costruzione di maestose ville signorili, fu questo il motivo per cui la facciata principale di alcune ville non è quella a lago. Inoltre Magistretti studiò per la villa uno stile rigorosamente neoclassico arricchito da finissime decorazioni. 

In 1831, the architect Biagio Magistretti designed the villa in Via Borgo Vico for the Baron Alessandro Neffzer and his wife Maria Ala Ponzone. The architect, born in Ticino, was skilled in the craft as it came from a family of builders who sent him to train and study architecture in Milan. At the end of his studies he arrived in Como from 1816 to 1843 where he was entrusted with the design of the chair in high school in Como, where he designed the Grand’Aula of the School.
For Villa Neffzer Ala Ponzone, the architect thought to a facility for U with the open courtyard towards the lake but not towards Via Borgo Vico. In fact, from the Renaissance to the late nineteenth century the street was becoming one of the residential areas of the fine city of Como with the construction of majestic villas, this was the reason why the main facade of some villas is not the one on the lake. Also Magistretti studied for the villa one strictly neoclassical style enhanced by fine decorations.

Villa Ala Ponzone

Villa Ala Ponzone

Il progetto di Villa Ala Ponzone
Tagged on: