Crea sito

DSC05072Villa Saporiti, Villa Gallia e il parco condiviso dalle due dimore si aprono ai comaschi e ai turisti amanti di arte, storia e architettura. Dal 20 settembre al 19 novembre 2015, per 2 giorni alla settimana, anche nel normale orario di funzionamento dell’amministrazione provinciale. L’obiettivo del consigliere provinciale con delega al Turismo, Giovanni Vanossi, è aggiungere al valore turistico-culturale dell’iniziativa anche un risvolto sociale: in collaborazione con la Caritas, è compresa la possibilità di coinvolgere direttamente i profughi ospitati dalla Provincia stessa per la costante manutenzione delle ville e del relativo parco.
Per quanto riguarda le visite, le zone liberamente fruibili saranno il salone principale di Villa Gallia, tutto il primo piano di Villa Saporiti e ovviamente il parco, escludendo le zone adibite ad ufficio.
Al settore Cultura dell’amministrazione provinciale sarà poi demandata la realizzazione di un itinerario preferenziale capace di illustrare la storia, le vicende e i grandi personaggi che sono passati dalle ville, oltre alla selezione di angoli e vedute particolarmente suggestive anche verso il panorama circostante, soprattutto sul fronte lago.

I giorni e gli orari iniziali di visita saranno:
dal 20 settembre al 19 novembre 2015
nei giorni di martedì e giovedì
il mattino dalla 10 alle 12.30 e nel pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00


Webhttp://www.quicomo.it/

DSC04890

Villa Saporiti "La rotonda | Como #lakecomoville:

Le ville della Provincia aprono al pubblico
Tagged on: