Crea sito

Villa Pliniana

Ospite illustre della cantante lirica Giuditta Pasta e della famiglia Belgiojoso, proprietaria di Villa Pliniana, fu Gioacchino Rossini (1792-1868). Egli visitò diverse volte il lago di Como, in quanto affascinato dalla sua bellezza. Si dice che proprio a Villa Pliniana, in soli tre giorni abbia composto il “Tancredi” (1813), anche se vi sono delle incongruenze cronologiche. Ma è sicuramente verosimile che proprio sul lago, egli abbia nuovamente messo mano all’opera per volere di Giuditta Pasta.
Per Rossini, Giuditta Pasta fu insuperabile interprete di ruoli sia leggeri che tragici: Desdemona, tenera e incolpevole nell’Otello; la patetica Cenerentola; la maliziosa Rosina; l’eroico Tancredi, personaggio en travesti. La Pasta, insoddisfatta del finale del Tancredi, chiese al compositore una nuova aria. Rossini non volle scrivergliela. Giuditta allora interpolò nel finale un’aria di Giuseppe Nicolini (Voi cimentarla osaste da Il ponte di Lenosse) arrivando a chiedere a Rossini di fornirle varianti per quest’aria, sebbene non fosse sua. Ed egli, incredibilmente, acconsentì.

Distinguished guest of the opera singer Giuditta Pasta and family Belgiojoso, owner of Villa Plinian, was Gioacchino Rossini (1792-1868). He visited several times the lake Como, as fascinated by its beauty. It is said that Villa Pliniana, in just three days, has composed the “Tancredi” (1813), although there are some chronological inconsistencies. But it is certainly plausible that right on the lake, he had again set to work at the behest of Giuditta Pasta which was a great interpreter.
For Rossini, Giuditta Pasta was unsurpassed interpreter of both light and tragic roles: Desdemona, tender and innocent in the Otello’s; the pathetic Cinderella; the nasty Rosina; the heroic Tancredi. Giuditta dissatisfied the Tancredi’s final and she asked to the composer a new air. Rossini wouldn’t writing. Giuditta then interpolated in the final air of Giuseppe Nicolini (Voi cimentarla osaste to Il ponte d Lenosse) coming to ask Rossini to provide variations to this air, although it was not his. And he, incredibly, agreed.

Gioacchino Rossini

Giuditta Pasta nel ruolo di Tancredi

http://www.lombardiabeniculturali.it

La musica di Rossini a Villa Pliniana
Tagged on: