Crea sito

Situata su un promontorio detto “Poncetta”, la villa risale alla metà del diciannovesimo secolo. Nobile abitazione di ricchi proprietari terrieri, con accesso naturale al lago grazie a pontile privato.
Passò alla Famiglia Guido a partire dagli inizi del ‘900 che ne gestiva i campi circostanti e i vigneti, ma soprattutto erano dediti all’allevamento del baco da seta, per la fornitura della materia prima dei setaioli locali.
Col tempo la villa fu ristrutturata e vi aggiunsero, nell’immenso parco, edifici supplementari mantenendo però sempre lo stile originale del luogo. Anche all’interno l’antico mobilio, ereditato dalla famiglia proprietaria, fu attentamente restaurato con i più moderni accessori.

Located in “Poncetta”, the villa was formerly the private house of the owner who managed the surrounding fields and vineyards; some of the annexes were also once used for silkworm breeding, to supply local silk manufacturers with the raw material.
The Guido family has been the proud owner of this property since the beginning of the 1900s. The villa itself dates back to the middle of the 19th century, with additional buildings added at a later date in keeping with the original style.

La storia di Villa Corte del Lago
Tagged on: