Crea sito

DSC05058

Il salone ovale è naturalmente il fulcro di tutta Villa Saporiti. Esso occupa la parte centrale della zona posteriore dell’edificio e si apre sul piccolo giardino a lago con grandi porte finestre. Si notano tutti i caratteri architettonici del neoclassicismo: dalle finestre divise da colonne scanalate di ordine corinzio, si sale verso elementi decorativi di soggetto classico, medaglioni che raffigurano uomini illustri (tra cui si riconoscevano alcuni Visconti) sorretti da figure femminili. Le decorazioni del soffitto sono state fatte in modo che diminuendo gradualmente di dimensione verso l’alto aumentino il senso di ampiezza del salone.
Degni di nota sono i due orologi con statue di divinità che sovrastano le porte che conducono nelle altre sale, quasi a significare la fugacità del tempo.

The oval hall is naturally the fulcrum of the Villa Saporiti. It occupies the central part of the rear area of ​​the building and opens onto the small lakeside garden with large doors. All the architectural features of neoclassicism are noted: from the windows divided by corinthian fluted columns, one goes up to decorative elements of classical subject, medallions depicting illustrious men (including some Visconti’s family) supported by female figures. The ceiling decorations have been made in such a way that gradually decreasing in size upwards they increase the sense of breadth of the hall.
Worthy of note are the two clocks with statues of divinities that dominate the doors that lead into the other rooms, as if to signify the fleetingness of time.

DSC05061

DSC05059

La sala ovale di Villa Saporiti
Tagged on: