Crea sito

In un luogo come Villa d’Este non poteva certo mancare le leggende sui fantasmi.
Pare si aggirino proprio nel parco della villa. Uno che si dice appartenga a una ricca signora che fu uccisa nel 1940 da un ladro che giunse a mozzarle le dita per strapparle gli anelli. Ora vaga solitaria con un lungo velo di candido chiffon. Mentre altri due fantasmi appartengono a due giovani ragazzi caddy, i porta-mazze da golf ai ricchi ospiti dell’albergo, che sfortunatamente furono colpiti da un fulmine durante una partita nel 1976.
In riferimento a questi episodi non ci sono notizie storiche che ne testimoniano la veridicità delle vicende. ma se qualcuno avvista qualche strana presenza per il parco, ci faccia sapere!

In a place like Villa d’Este he could not miss the legends about ghosts.
It seems to circumvent right in the park of the villa. One that is said to belong to a rich lady who was killed in 1940 by a thief who came to mozzarle your fingers to tear the rings. Now he wanders lonely with a long veil chiffon white. While the other two ghosts belong to two young boys caddy, the door-golf clubs for the rich guests of the hotel, which unfortunately were struck by lightning during a match in 1976.
In reference to these episodes, there are no historical records that testify to the veracity of the events. but if someone sighted some strange presence for the park, let us know!

I fantasmi nel parco di Villa d’Este
Tagged on: