Crea sito

Villa Mondolfo

Agli inizi dell’Ottocento la Villa passò ai Conti Mondolfo che ne mantennero l’aspetto originario e decisero di abbellire la villa realizzando il romantico giardino a lago. Inoltre inserirono alcuni degli elementi distintivi della Villa, come la bellissima cancellata.
Originariamente destinata a Villa d’Este, su commisione di Carolina di Bruswick nel 1821, per l’accesso principale alla villa, per motivi ancora oggi ignoti passò nelle mani dei Conti Mondolfo. La cancellata fu dunque posizionata come accesso alla villa, un ingresso non a lago, ma spostato sulla via che comunica con la vicina Villa Olmo. Sta di fatto che si tratta di un cancello maestoso e che attira l’attenzione di tutti anche per i suoi fini e bellissimi dettagli decorativi. 

In the early nineteenth century, the villa passed to the Counts Mondolfo who maintained the original look and decided to embellish the villa creating romantic lakeside garden. Also they inserted some of the distinctive elements of the Villa, as the beautiful canceled.
Originally destined to Villa d’Este, on commission of Caroline of Bruswick in 1821, the main access to the villa, for reasons still unknown passed into the hands of the Counts Mondolfo. The gate was then positioned as to the villa, not an input to the lake, but moved on the path that communicates with the neighboring Villa Olmo. The fact is that it is a majestic gate and that attracts everyone’s attention for its fine and beautiful decorative details.

Villa Mondolfo Villa Mondolfo Villa Mondolfo Villa Mondolfo

La cancellata di Villa Mondolfo
Tagged on: